Prossimi eventi

Sostenere col 5 X 1000 il Circolo della Musica di Bologna
non costa nulla ma è di vitale importanza per poter continuare a programmare le attività culturali; basta porre la firma nella casella associazioni di promozione sociale e il c.f. del circolo 92047660375 nella propria dichiarazione

—————————————

IL CONCORSO BALDI CHE RICORDA ANDREA (XI edizione 2, 3, 4, 5 GIUGNO 2022)

Clicca QUI per scaricare il comunicato stampa dell’XI Concorso Andrea Baldi

 

———————————

SALA ANDREA E ROSSANO BALDI

XXXVIII  STAGIONE 2022

c/o sede del circolo   via Valle Verde 33 Rastignano (Bo)

I concerti di giugno luglio e settembre si svolgeranno anche all’aperto nel cortile

———————-

Sabato 7 maggio  ore 21

QUARTETTO

Manuela Rasori, soprano, Gianfrancesco Falbo, violino

Nicola Baroni, violoncello  Chiara Sintoni, pianoforte

“Nobiltà del canto popolare in Clara e Robert Schumann, Brahms e Beethoven

  1. Schumann (1810-1856)

da Lieder und Gesänge für Singstimme und Klavier, op. 51, Heft 2,  no. 2 (1840; pubbl. 1850):

Volksliedchen, per voce e pianoforte [1’20’’]

 

da Lieder-Album für die Jugend, op. 79 (1849):

Zigeunerliedchen, op. 79, n. 1 „Unter die Soldaten“(E. von Geibel) [1’03’’]

Zigeunerliedchen, op. 79, n. 2 (1849) „Jeden Morgen, in der Frühe „ [1’31’’]

 

  1. Wieck Schumann (1819-1886)

Volkslied (H. Heine), 1840 [2’30’’]

Der Mond kommt still gegangen (2003), per soprano, pianoforte, violino e violoncello. [3’ c.ca]

 

  1. Brahms (1833-1897)

da Volks-KinderliederDen Kindern Robert und Clara Schumann’s gewidmet, per soprano e pianoforte, WoO 31 (1857, pubbl. 1858):

  1. 2 Die Nachtigall (Allegretto) [2’13’’]
  2. 10 Das Mädchen und die Hasel (Allegretto) [2’15’’]
  3. 6 Heidenröslein (Andante con moto) [1’56’’]
  1. van Beethoven (1770-1827)

Sieben Variationen über das Thema „Bei Männern, welche Liebe fühlen“ aus der Oper „Die Zauberflöte“ von Mozart, WoO 46 (1801), per pianoforte e violoncello [10’ c.ca]

 

  1. Brahms

da Deutsche Volkslieder, per soprano e pianoforte, WoO 33 (1893; pubbl. 1894):

  1. 5 Die Sonne scheint nicht mehr (Gehalten und empfindungsvoll – Lebhaft) [1’19’’]
  2. 12 Feinsliebchen du sollst (Heimlich und zierlich bewegt) [3’15’’]
  3. 29 Es war ein Markgraf überm Rhein (Ruhig in erzählendem Ton) [3’21’’]
  4. 31 Dort in der Weiden steht ein Haus (Zierlich und lebhaft) [1’15’’]
  5. 41 Es steht ein Lind (Zart und ausdrucksvoll) [2’21’’]
  6. 42 In stiller Nacht (Langsam) [3’08’’]
  1. van Beethoven

da Volkslieder, per voce e trio (pianoforte, violino, violoncello):

O might I but my Patrick Love (Irish Songs, WoO 153, 1816) [5’56’’]

Dim, dim is my Eye (25 Scottish Songs, op. 108, 1815) [4’31’’]

Sympathy (25 Scottish Songs, op. 108, 1815) [3’53’’]

———————–

 
Sabato 21 maggio ore 21

YUKI TOKUNAGA, pianoforte

1° premio al X Concorso Andrea Baldi 2021 (CAT. F)

Beethoven: Sonata op. 110

Debussy: Estampes (Pagodes, La Soiree Dans Grenade, Jardins Sous La Pluie)

Granados: da Goyescas “El amor y la muerte (Balada)”

Chopin: Barcarolle op.60

———————-

Domenica 5 giugno ore 21 (c/0 Oratorio San Rocco, via Calari 4/2 Bologna)

CONCERTO DEI VINCITORI DEL XI CONCORSO PIANISTICO INTERNAZIONALE ANDREA BALDI

Giuria: Riccardo Risaliti (presidente)

Ingrid Fliter, Luca Rasca, Alberto Spano, Mariangela Vacatello
——————

Domenica 26 giugno ore 19

KRISTEN MASTROMARCHI, soprano

LUIGI CASELLI, pianoforte

“Influsso delle contaminazioni multietniche nella musica di Ravel

———————–

Domenica 3 luglio ore 19

LUCA RASCA, pianoforte

Vincitore di premi a importanti concorsi tra cui “ London Piano Competition,

F. Busoni, Schubert di Dortmund, Chopin di Roma, Viotti di Vercelli”

Chopin: – 6 concerto dell’integrale –

Andante spianato e grande polacca brillante op. 22

4 mazurche op. 17, 2 notturni op. 27

12 studi op. 25

———————–

Domenica  10 luglio  ore 19

RICCARDO BRAGHIROLI, pianoforte

Mozart: Sonata K 310

Beethoven: Sonata op. 10 n. 3

Chopin: Fantasia op. 49, Notturno op. 48 n. 1, Ballata n. 4

———————–

Domenica  25 settembre ore 19

ROBERTO NOFERINI, violino

LUCA RASCA, pianoforte

Mozart: Sonata K. 301, 12 Variations on “La bergère Célimène” K. 359

Beethoven: Sonata in Fa magg. op. 24 “La primavera”

Brahms: Sonata in sol magg. op. 78

———————–

Sabato 8 ottobre ore 21

GABRIELE LITTERIO CORSELLO e RUBEN XHAFERI

Vincitori del “premio classico” e del “premio romantico”,

al Concorso pianistico internazionale  “Citta di Minerbio 2021”

Beethoven, Chopin

———————–

 Sabato 22 ottobre ore 21

Giovanna Barberio, pianoforte

Michele Fontana, clarinetto

Marta Cappetta, viola

Mozart: Kegelstatt Trio ( ”trio dei birilli” )  K. 498

Schumann: Märchenerzählungen Op. 132

Chopin: Ballata n. 4  Liszt: Ballata n. 2

———————–

Sabato 29 ottobre ore 21

SAMUELE RIZZI, pianoforte

Haydn, Beethoven, Chopin, Liszt 

———————–  

Chi si associa (socio ordinario 2022: 90 euro; socio sostenitore 150 euro)

 avrà la tessera Endas gratuita, potrà entrare gratuitamente ai  concerti e avrà il posto riservato nelle prime file

Ci si può iscrivere anche mandando direttamente un bonifico sul conto corrente del Circolo della Musica di Bologna presso Unicredit agenzia di Rastignano

IBAN: IT 03 O 02008 37001 000100550192 preceduto da una mail a concerti@circolodellamusica.it con la richiesta di associazione al Circolo allegando copia di un documento di identità e i propri dati completi di codice fiscale, residenza, luogo e data di nascita e numero di cellulare.

accesso ai singoli concerti 10 euro

(Per le modalità di accesso ai singoli concerti vedere www.circolodellamusica.it – tessera endas – )

Direzione artistica Sandro Baldi

Per sostenere il concorso Andrea Baldi  e la stagione concertistica col proprio  5×1000   inserire il c.f. del circolo 92047660375 nella casella associazioni di promozione sociale della propria dichiarazione

info: concerti@circolodellamusica.it

 …………………

MODALITÀ PER SOSTENERE IL CIRCOLO E DIVENTARE SOCI

Il Circolo della Musica di Bologna è una associazione di promozione sociale riconosciuta aderente all’ Endas.

Si può sostenere il circolo:

associandosi (il versamento di una quota annuale dà diritto all’ entrata gratuita ai concerti con posto riservato nelle prime file), oppure semplicemente

diventando soci Endas al primo concerto cui si partecipa  (è consigliato l’invio dei propri dati anagrafici prima del concerto a cui si vuole partecipare per velocizzare la procedura; la tessera Endas in occasione dei concerti costa solo 5 euro)

donando il proprio 5×1000 al Circolo della Musica di Bologna  (inserendo il codice fiscale del Circolo 92047660375 nella propria dichiarazione dei redditi